Questo sito utilizza cookie tecnici per il tracciamento anonimo degli accessi. Utilizzando i servizi di questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni
Torna alla ricerca

Fonte: Granai della Memoria / UniSG
Categorie
intervista
Entità
Ines Guglielmi
Archivio:
Presídi Slow Food
Autori:
Alessandro Ditommaso, Luca Percivalle, Luca Ghiardo, Luca Percivalle
Ines Guglielmi

Ines Guglielmi

La signora Ines Guglielmi a 93 anni rispolvera il cassetto dei ricordi, sicuramente profumato dai fiori di arancio. Dall’intervista lei sostiene «sono cresciuta un pò così...un pò bene, un pò male».In un mercato di ri-inserimento del fiore di arancio la signora “nonna”, nonostante l’età, si rende utile e partecipe al lavoro di questo prodotto. Dal racconto ricorda la regina Margherita di Savoia, scortata dalla sua carrozza, si recava nella cittadina di Vallebono per annusare lungo le vie della città i profumi e le essenze dei fiori di arancio amaro; alle bambine preferite donava caramelle e sorrisi.

Vallebona, IT Regionliguria
Geolocalizzazione: