Questo sito utilizza cookie tecnici per il tracciamento anonimo degli accessi. Utilizzando i servizi di questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni
Libereso Guglielmi

Libereso Guglielmi

Intervistato nel 2013, Libereso Guglielmi, nato il 20 aprile del 1925, è noto al pubblico come il "giardiniere di Calvino", nato a Bordighera, in una famiglia di esperantisti e vegetariani, Libereso venne notato da Mario Calvino, padre di Italo Calvino il popolarissimo scrittore Sanremese, e invitato giovanissimo a lavorare nella Stazione botanica sperimentale che questi dirigeva a Sanremo. In seguito la sua maturazione professionale lo ha portato a fare il ricercatore e il capo giardiniere presso l’Università di Londra per dodici anni. La sua continua ricerca lo ha portato a girare il mondo scoprendo nuove piante culture e biodiversità ovunque; oggi prosegue la sua attività insegnando a disegnare le piante ai bambini delle elementari nelle scuole, tiene conferenze sul giardinaggio e la flora spontanea in giro per l’Italia, senza mai trascurare la sua piccola oasi sotto casa, scrive ed ispira articoli e libri; insomma un libero pensatore che incanta e circuisce chi ha la fortuna di ascoltarlo, divulga amore e rispetto per la natura quell'amore che da quasi un secolo lo contraddistingue. Libereso è un poeta dei fiori, degli alberi, e dei frutti. Libereso è un uomo che ha vissuto e vive per ricordarci che la natura è la nostra grande madre e dobbiamo rispettarla e proteggerla.  

Bordighera (IM), IT Regionliguria
Geolocalizzazione: