Questo sito utilizza cookie tecnici per il tracciamento anonimo degli accessi. Utilizzando i servizi di questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni
Torna alla ricerca

Fonte: Granai della Memoria / UniSG
Categorie
intervista
Archivio:
Saperi del cibo
Autori:
Luca Percivalle, Domitilla Giuliani
Clementina Marchetti

Clementina Marchetti

Clementina Marchetti è nata da una famiglia di piccoli proprietari terrieri il 18/02/1927. Prima di tre figli,cresce nella cosiddetta " famiglia allargata" in cui il capo famiglia era uno zio, senza figli,che governava i nipoti, le loro mogli e così a seguire. E' vissuta in un piccolo paesino del pre-appennino marchigiano: Montefortino di Arcevia. Ha frequentato la scuola fino alla terza elementare poi inizia il mestiere di sarta. Lo svolgerà per tutta la vita ed ancora oggi lei cuce i suoi vestiti ed i cappotti per i nipoti: accorcia, aggiusta e ristringe. È vissuta nel periodo fascista,ha vissuto la guerra ed ora,dice a tutti i nipoti,"dovete essere contenti e felici di ciò che avete; amare tutte le creature di Dio ed avere la fede perché é l'unica cosa che non vi tradirà mai."

Arcevia (AN), IT Regionmarche
Geolocalizzazione: