Questo sito utilizza cookie tecnici per il tracciamento anonimo degli accessi. Utilizzando i servizi di questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni
Hai cercato: "tartufo"

Risultati 1 - 20 di 86
adolfo-rudino
Adolfo Rudino
Monforte d'Alba (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

Adolfo Rudino, nato a Prunetto nel 1931, inizia nella prima gioventù il suo "vizio dell’andar per tartufi" che viene sospeso soltanto a causa del servizio militare, per poi riprendere a tempo pieno per tutta la vita. Racconta del suo personale metodo di raccolta, della sua complicità con i vari c...

Regionpiemonte
aldo-alessandria
Aldo Alessandria
Monforte d'Alba (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

Aldo Alessandria, classe 1968, è un cercatore di tartufi moderno che con la sua famiglia fa le ricerche nei paesaggi bellissimi delle colline delle Langhe. Suo padre non era trifulao, lui ha imparato tutto da suo zio. A volte, riceve delle persone famose, come degli attori, o dei personaggi della...

Regionpiemonte
anna-lucia-calleri
Anna Lucia Calleri
Bastia Mondovì (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

Anna Lucia Calleri è originaria di Carrù e ha sempre lavorato la terra. La sua famiglia era di origine contadina, ma non tutti i suoi fratelli hanno continuato con questa attività. Sposatasi con Carlo Cavarero, anche lui agricoltore, ha vissuto tutta la sua vita a Bastia di Mondovì. Come in tant...

Regionpiemonte
antica-dolceria-zirpoli
Antica Dolceria Zirpoli
Potenza (PZ), Italia
Fonte: ICPI - Progetto Basilicata e varie

Nel 1933, in un angolino di Piazza Mario Pagano (già piazza della Prefettura) a Potenza, apriva la sede lucana dello storico marchio torinese Venchi - Unica - Talmone. Pochi anni più tardi, su quella stessa piazza, fu costruito il Palazzo INA (di tipica architettura razionale fascista, progettato...

Regionbasilicata
antonio-di-capua
Antonio Di Capua
Bagnoli Irpino (AV), IT
Fonte: Granai della Memoria

L’animo contadino e le mani piene di fatica raccontano la storia di Antonio Di Capua. Nato nel 1932 nel piccolo comune campano di Bagnoli Irpino. La memoria affievolita dal tempo e rafforzata dalla passione verso il tartufo non dimentica riti, saperi e credenze legate a questa pratica.In compag...

Regioncampania
arista-di-maiale-con-arance-fritte-di-tursi
Arista di maiale con arance fritte di Tursi
,
Fonte: APT-Basilicata

Ingredienti 5 fette larghe di arista battute 2 arance di Tursi un peperone crusco di “Senise” ridotto a scaglie 2 gocce di aceto al tartufo sale olio di oliva extravergine lucano IGP Preparazione Sbucciare le arance: tagliare le bucce a julienne e le fette a disco. In una padella larga far risc...

attilio-di-sanza
Attilio Di Sanza
San Pietro Avellana (IS), IT
Fonte: Granai della Memoria

Per Attilio Di Sanza, insegnante alimentare in pensione, il tartufo è musica: una felice osmosi sinestetica tra musica e cibo di cui Rossini era un grande amatore. Come in uno spartito musicale il tartufo è in perfetta armonia con le altre note naturali di San Pietro Avellana, in questa cittadin...

Regionmolise
barny-haughton
Barny Haughton
Bristol, GB
Fonte: Granai della Memoria

Barny prima di diventare chef era un insegnante di inglese in un liceo di Bristol. Nel 1988 Barny decide di aprire un organic restaurant a Bristol. In quegli anni il concetto di organico (o naturale che dir si voglia) era ancora poco conosciuto, considerato un concetto un po’ hippy o persino stra...

bartolomeo-vaudano
Bartolomeo Vaudano
Cisterna d'Asti (AT), IT
Fonte: Granai della Memoria

Bartolomeo (Lino) Vaudano, classe  1945, è ristoratore a Cisterna d'Asti. Già i suoi genitori, fin dagli anni Trenta del Novecento, gestivano un'osteria-ristorante a Cisterna. La sua testimonianza è quindi preziosa per conoscere come sia cambiato via via nel corso dei decenni l'impiego del tartuf...

Regionpiemonte
beppe-sardi
Beppe Sardi
Alessandria (AL), IT
Fonte: Granai della Memoria

  Beppe Sardi, classe 1954, è chef e proprietario del ristorante "Il Grappolo" di Alessandria. In quest'intervista racconta la sua vita da gastronomo, di come si è avvicinato alla cucina e come ha saputo interpretare la tradizione gastronomica alessandrina ed a innovarla.Nell'intervista la descri...

Regionpiemonte
bruno-carbone
Bruno Carbone
Prunetto (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

Bruno Carbone, detto Brav'Om, è nato a Prunetto l’8 luglio 1937 ed è stato intervistato il 25 settembre 2014.La testimonianza prende le mosse dai suoi ricordi infantili, nel periodo bellico, per poi passare a rievocare le origini della sua attività di cantastorie di Langa.La seconda parte della t...

Regionpiemonte
carlo-angelini
Carlo Angelini
Ozzano Monferrato (AL), IT
Fonte: Granai della Memoria

Carlo Angelini, detto Il Carlón, nasce ad Ozzano nel 1939. Impara ad andare a tartufi intorno ai 18 anni ma smette quando si sposa e si trasferisce in città per lavoro. Riprenderà quando ritorna a vivere in campagna e ad oggi coltiva un appezzamento di piante da tartufi con il fratello e il cugin...

Regionpiemonte
carlo-cavarero
Carlo Cavarero
Bastia Mondovì (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

Carlo Cavarero, classe 1943, ripercorre la sua vita vissuta in Langa da coltivatore diretto e non solo, quando per arrotondare ci si dovevano inventare anche altri mestieri. Il profondo attaccamento a questa terra, in particolare alla vite, gli fanno superare i sacrifici di un inizio da mezz...

Regionpiemonte
cerca-di-tartufi
Cerca di tartufi
Diano d'Alba (CN), Italia
Fonte: ICCD - Progetto PACI

Un trifulau (tartufaio) gira nei boschi in compagnia del suo cane, Gigi, parlandogli in piemontese. Il cane inizia a scavare sottoterra in un punto del bosco, trovando un tartufo. Il trifulau lo estrae dal terreno e accarezza il suo cane

Regionpiemonte
cesare-mollo
Cesare Mollo
Torresina (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

Cesare Mollo, nato a Torresina nel 1940, ci racconta la storia della sua trattoria fondata nel 1872 dal bisnonno Giorgio con il nome di "Trattoria della concordia".Negli anni la trattoria ha cambiato nome diventando "Trattoria Mollo" mentre la gestione è sempre rimasta nella mani della famiglia p...

Regionpiemonte
clelia-salvetti
Clelia Salvetti
Paroldo (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

L’attività centenaria della Trattoria Salvetti nasce nel 1915, oggi la cucina è portata avanti dalla cuoca Clelia Salvetti. In questa trattoria dell’Alta Langa prodotto must è il tartufo sia bianco che nero; una trattoria che segue ancora vecchie maniere e abitudini. Sottolinea come i piatti trad...

Regionpiemonte
dario-pastrone
Dario Pastrone
Chiusano d'Asti (AT), IT
Fonte: Granai della Memoria

Dario Pastrone, classe 1949, è stato intervistato nel 2015. La sua famiglia è originaria di Chiusano d'Asti, e già il padre e il nonno erano tartufai. Da un documento del 1716 risulta che già un suo avo fosse cercatore di tartufi.Si tratta di una lunga testimonianza in cui Pastrone affronta tutti...

Regionpiemonte
enrico-francia
Enrico Francia
Cella Monte (AL), IT
Fonte: Granai della Memoria

Enrico Francia, classe ’44, fa lo stesso mestiere da una vita e lo dichiara con orgoglio: “io faccio i salami!”. Nasce e cresce a Cellamonte, piccolo ma molto curato paesino sulle colline del Basso Monferrato in provincia di Alessandria. Qui si trova una delle aree più battute dai...

Regionpiemonte
ermanno-scaglione
Ermanno Scaglione
Pocapaglia (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

Ermanno Scaglione, classe 1970, sin da giovane cerca i tartufi e lo fa nei dintorni di Bra. Fa anche parte dell'associazione dei trifulai. La sua ricerca sembra essere prima di tutto un lavoro e poi una passione. Le sue conoscenze vengono dalla sua famiglia e dall'associazione. "Durante la stagio...

Regionpiemonte
ernesto-cuniberti
Ernesto Cuniberti
Ceva (CN), IT
Fonte: Granai della Memoria

Ernesto Cuniberti, classe 1928, appartiene per parte materna a una famiglia di trifulau, attività non condivisa dal padre. In questa intervista narra la sua lunga esperienza di cercatore di tartufi nel territorio della Langa.La prima parte della testimonianza, tutta in piemontese, si sofferma sul...

Regionpiemonte