Questo sito utilizza cookie tecnici per il tracciamento anonimo degli accessi. Utilizzando i servizi di questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni
Hai cercato: "12"

Risultati 61 - 80 di 152
Thumb
Fiera agricola sparonese - Battaglia delle regine
SPARONE (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Preceduta da serate gastronomiche e danzanti, la terza domenica di marzo, si svolge la mostra agricola e commerciale. Nel corso della mattinata avviene la benedizione degli animali in esposizione e delle bovine da battaglia; alla cerimonia interviene la filarmonica. Segue alle ore 12.30 il pran...

Regionpiemonte
Thumb
Fiera del tartufo
MURISENGO (AL), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Principale punto di riferimento per il commercio dei tartufi della Valcerrina e del Monferrato casalese, il paese istituisce nel 1967 la fiera del tartufo, che può essere considerata sostitutiva dell’antica fiera autunnale di San Martino risalente al 1530. Denominata “Trifola d’Or”, è oggi la p...

Regionpiemonte
Thumb
Fiera di santa Lucia
NOVELLO (CN), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

La fiera di Santa Lucia, di antica origine, si svolge nel secondo fine settimana di dicembre, e comprendente attualmente varie iniziative collaterali, protratte nell’arco di tre giorni. I festeggiamenti si aprono in venerdì sera con la tradizionale cena presso un ristorante locale, in cui vien...

Regionpiemonte
gianfranco-bussu
Gianfranco Bussu
Ollolai (NU), IT
Fonte: Granai della Memoria

 Gianfranco Bussu ha iniziato a 7 anni a lavorare con il padre: “Facevamo due mungiture, una la mattina e una la sera – ha spiegato nell’intervista rilasciata in occasione di Cheese 2013 a Bra – e poi si iniziava la lavorazione del formaggio, sempre a latte crudo”. Il latte crudo, intero, di ...

Regionsardegna
gina-biagini
Gina Biagini
Pescia (PT), IT
Fonte: Granai della Memoria

Gina Biagini è nata a Vellano, frazione di Pescia, il 16 gennaio 1923. I suoi genitori erano contadini. Ha frequentato la scuola a Vellano, in una classe di 30/40 ragazzi.Gina racconta la sua infanzia: in paese molti erano contadini, ma numerose persone, anche donne, lavoravano in cartiera, per l...

Regiontoscana
giovanni-cuocci-e-caterina
Giovanni Cuocci e Caterina
Bomporto (MO), IT
Fonte: Granai della Memoria

Giovanni Cuocci, nel 2003, fonda con altri soci la cooperativa sociale "La Lanterna di Diogene” nel tentativo di “fare qualcosa che ci piace” creando lavoro adatto anche a persone con problemi (sindrome di down, psicosi, paralisi cerebrale infantile). Per tre anni si procede solo con l’orto e l’...

Regionemiliaromagna
Thumb
Il 17 febbraio
BOBBIO PELLICE (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Per ricordare la concessione da parte del re Carlo Alberto, il 17 febbraio 1848, dei diritti civili e politici a valdesi, il 16 febbraio alle ore 19,30 da piazza Caduti parte la fiaccolata, con la partecipazione della corale e della scuola domenicale, che raggiunge Sibaud per l’accensione del tra...

Regionpiemonte
Thumb
Il 17 febbraio
SAN GERMANO CHISONE (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Le cerimonie in ricordo del 17 febbraio 1848, quando il re Carlo Alberto concessi i diritti civili e politici ai valdesi, iniziano la sera del 16 febbraio. Alle ore 20,00 al suono della campana vengono accesi i falò in tutte le borgate del paese. Il giorno successivo, alle ore 9.15 davanti al t...

Regionpiemonte
Thumb
Il 17 febbraio
PRAROSTINO (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

La festa in ricordo del 17 febbraio 1848, quando il re Carlo Alberto concessi i diritti civili e politici ai valdesi, inizia la sera del 16 febbraio con l’accensione dei falò nelle borgate. Alle ore 20,00 parte dal falò del Rocco la fiaccolata, aperta dai ragazzi della scuola domenicale con le la...

Regionpiemonte
Thumb
Il 17 febbraio
TORRE PELLICE (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Per la festa a ricordo del 17 febbraio 1848, quando il re Carlo Alberto concessi i diritti civili e politici ai valdesi, la sera del 16 febbraio si svolge la fiaccolata con partenza davanti al tempio del centro e arrivo ai Coppieri, dove attorno alle ore 20.00, viene acceso il falò; altri falò s...

Regionpiemonte
Thumb
Il 17 febbraio
SAN SECONDO DI PINEROLO (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Con l’accensione, la sera del 16 febbraio, del falò comunitario in via Rivoira prende il via la festa a ricordo del 17 febbraio 1848, quando il re Carlo Alberto concessi i diritti civili e politici ai valdesi. Un corteo parte dal tempio fino al luogo del falò, attorno al quale vengono intonati c...

Regionpiemonte
Thumb
Il 17 febbraio
PERRERO (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

La festa a ricordo del 17 febbraio 1848, quando il re Carlo Alberto concesse i diritti civili e politici ai valdesi, comincia presso il tempio di Villasecca la sera della vigilia, con l’accensione dei falò. Il giorno successivo alle ore 10,00 parte dalla frazione Chiotti il corteo diretto al tem...

Regionpiemonte
Thumb
Il 17 febbraio
VILLAR PELLICE (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

La festa a ricordo del 17 febbraio 1848, quando il re Carlo Alberto concessi i diritti civili e politici ai valdesi, inizia la sera del 16 febbraio, con accensione dei falò nelle borgate e di quello centrale al Ponte delle rovine. Il giorno successivo alle ore 10.00 nel tempio viene celebrato i...

Regionpiemonte
Thumb
Il 17 febbraio
PINEROLO (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

La festa a ricordo del 17 febbraio 1848, quando il re Carlo Alberto concessi i diritti civili e politici ai valdesi, inizia la sera del 16 febbraio con l’accensione alle ore 20.00 del falò alla Gioietta e alle ore 20.30 di quello di Cantalupa. Il giorno successivo alle ore 10.00 nel tempio viene...

Regionpiemonte
il-caciocavallo-podolico-lucano-dop
Il caciocavallo podolico lucano DOP
Lucano (Potenza), Italia
Fonte: APT-Basilicata

Il Caciocavallo podolico è quella varietà di caciocavallo prodotta esclusivamente con il latte delle vacche podoliche, cioè alllevate allo stato brado e solo in certi periodi dell’anno. Questa razza bovina viene allevata in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia. Questo formagg...

Regionbasilicata
Thumb
Il Carnevale di Villaro
ACCEGLIO (CN), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Durante il Carnevale del 1989, la gente di Villar si è mascherata per due domeniche successive, il 5 e il 12 di febbraio; in passato, tradizionalmente festeggiava l'ulti-ma domenica che precede la Quaresima e il martedì grasso. Un gruppo di persone mascherate, agli ordini del comandante della com...

Regionpiemonte
il-maggio-olivetese
Il Maggio Olivetese
, Italia
Fonte: APT-Basilicata

Il Maggio Olivetese riconosce in solennità e allegria il proprio leit motiv. Il rito arboreo di Oliveto Lucano viene celebrato ogni anno dal 10 al 12 agosto, tra sacro e profano. I due “sposi”, il cerro e la cima di agrifoglio, sono scelti tra i più belli e rigogliosi della foresta di Gallipoli ...

Regionbasilicata
Thumb
Immacolata Concezione
CARMAGNOLA (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Nel calendario cerimoniale di Carmagnola un momento di grande intensità è rappresentato dalla festa patronale, festa nella quale la beata vergine Maria viene identificata come la protettrice della città. Durante questa festosa giornata, importante oggi come nel passato, la seicentasca statua raff...

Regionpiemonte
Thumb
L'Orso di segale
VALDIERI (CN), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

L'antica questua dell' "Uars et Sel" di Valdieri ha avuto una interruzione durata circa quarant'anni, ed è tornata ad essere una festa attiva dal 2003. Al mattino dell'ultima domenica di Carnevale, in un luogo segreto del paese, si avvia una lunga preparazione per il mascheramento: dei gambi di s...

Regionpiemonte
Thumb
La Cavigliola
PERRERO (TO), Italia
Fonte: Atlante delle Feste Popolari del Piemonte

Fino a pochi anni fa gli abitanti di San Martino erano soliti organizzare, nel giorno di Pasqua, il gioco della cavilholo, gioco che parrebbe di antica origine. Il gioco consisteva in una gara tra due squadre di ugual numero di concorrenti, arbitrata da un capo gioco. Nel passato c'era in palio ...

Regionpiemonte