Questo sito utilizza cookie tecnici per il tracciamento anonimo degli accessi. Utilizzando i servizi di questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni
Hai cercato: "Potenza"

Risultati 221 - 233 di 233
telaio
telaio
Potenz (PZ), Italia
Fonte: Catalogo generale dei Beni Culturali

Il rudimentale telaio è formato da una base rettangolare su cui sono inserite due travette verticali, appuntite all'estremità. Ad una delle travette sono applicati tre pioli sporgenti e perpendicolari ad esse, mentre nell'altra sono inseriti dei chiodi

Regionbasilicata
tessitura-con-telaio-a-mano
Tessitura con telaio a mano
Potenza (PZ), Italia
Fonte: Catalogo generale dei Beni Culturali

La tessitrice manovra il telaio facendo passare i fili dell’ordito uno per uno attraverso i licci (elementi del telaio con la funzione di sollevare e alternare i fili) e poi nel pettine a canne montato all'interno del battente. Mentre l'artigiana lavora, contestualmente spiega che è importante cr...

Regionbasilicata
Thumb
Torroncini di Rivello
Rivello (PZ), Italia
Fonte: Arca del Gusto

I torroncini di Rivello, composti solo da zucchero e noci, si presentano a forma di bastoncini di circa 25 grammi l’uno, lunghi circa 6 centimetri e spessi due. Il loro colore è marrone scuro, dorato e sono ricoperti da una patina non uniforme di cristalli di zucchero. Sono croccanti e il loro gu...

Regionbasilicata
Thumb
Totarella
Potenza (PZ), Italia
Fonte: ICBSA

brano musicale tratto da: Le zampogne del Pollino, CD senza sigla, 2000

Regionbasilicata
tovaglietta
tovaglietta
Potenza (PZ), Italia
Fonte: Catalogo generale dei Beni Culturali

La tovaglietta, di forma rettangolare, a trama fitta e grezza è sfrangiata ai bordi e presenta un ricamo con iniziali e motivo decorativo stilizzato su di un lato

Regionbasilicata
trattoria-triminiedd
Trattoria Triminiedd
Potenza (PZ), Italia
Fonte: ICPI - Progetto Basilicata e varie

E’ il 1920 quando Rocco Satriani e sua moglie Marietta Di Lorenzo decidono di aprire una cantina all’interno di quella che un tempo era la cappella consacrata a San Zaccaria, nell’antico Rione Addone. Da quel momento inizia la storia della trattoria più antica della Basilicata: Triminiedd’. Alla ...

Regionbasilicata
treppiede-21551
treppiede
Potenza (PZ), Italia
Fonte: Catalogo generale dei Beni Culturali

Oggetto in metallo composto da un cerchio, poggiato su tre piedi fusi tra di loro

Regionbasilicata
treppiede-21926
treppiede
Potenz (PZ), Italia
Fonte: Catalogo generale dei Beni Culturali

Oggetto in metallo composto da un cerchio, poggiato su tre piedi fusi tra di loro

Regionbasilicata
Thumb
Ungrattnoat
Area del Pollino (PZ), Italia
Fonte: ICPI - Progetto Basilicata e varie

L’Ungrattnoat è una pietanza povera a base di a base di interiora di pecora e capra come trippa e polmoni. Il sapore è quello della carne ovicaprina, esaltato dagli altri ingredienti quali: uova, sale, pecorino grattugiato, olio d'oliva, sedano, cipolla e pepe nero. Si tratta di un "piatto povero...

Regionbasilicata
vaso-21700
vaso
Potenza (PZ), Italia
Fonte: Catalogo generale dei Beni Culturali

Contenitore in terracotta smaltata, di forma cilindrica, con due manici di prensione nella parte superiore. Non presenta alcun motivo decorativo

Regionbasilicata
vaso-da-notte-21531
vaso da notte
Potenza (PZ), Italia
Fonte: Catalogo generale dei Beni Culturali

Oggetto di terracotta con decorazioni di tipo geometrico e smalto bianco, con manico di presa ad una delle estremità e con apertura solo nella parte superiore

Regionbasilicata
vendita-delle-fortune
Vendita delle fortune
Potenza (PZ), Italia
Fonte: Catalogo generale dei Beni Culturali

Un anziano venditore di fortune suona la fisarmonica: ha di fronte a sé una cassetta rettangolare di legno, munita di cinghia per il trasporto a spalla. La parte superiore della cassetta è a forma di gabbietta e contiene un pappagallino ammaestrato; quella inferiore è costituita da un cassettino,...

Regionbasilicata
viviana-malafarina
Viviana Malafarina
Barile (PZ), IT
Fonte: Granai della Memoria

Viviana Malafarina, classe 1975 ed enologa quasi per caso da pochissimi anni, racconta come una donna come lei, dalle mille aspirazioni e motivazioni, sia riuscita ad arrivare ad essere responsabile e produttrice di uno dei vini più rinomati del Sud Italia.

Regionbasilicata