Questo sito utilizza cookie tecnici per il tracciamento anonimo degli accessi. Utilizzando i servizi di questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni
Torna alla ricerca

Fonte: Granai della Memoria / Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo – UniSG
Categorie
Archivi storici
Entità
Norvegia Undredal
Archivio:
Terra Madre
Autori:
Entoni Rasku, Luca Percivalle
Norvegia

Anna Karin Marstein

Anna è una produttrice artigianale di formaggio Geitost tipico del nord della Norvegia. Viene prodotto con il latte delle sue capre in modo artigianale, nel piccolissimo villaggio di Undredal situato nel fiordo di Sogne. Non ha avuto poche difficoltà all'inizio della sua attività, fatto dovuto al rigido clima invernale ed all'isolamento del fiordo, non raggiungibile in macchina sino al 1996.Le sue capre sono nutrite con grano, erbe e fieno. Si riproducono da febbraio ad ottobre e poi vanno in stabulazione per affrontare il rigido inverno, nel quale non potrebbero restare all'aperto. Negli anni la sua produzione di formaggio è rimasta di una qualità costante. Dei due formaggi prodotti quello non salato è quello tradizionale, la gente lo adora e lo mangia ad ogni ora del giorno, invece quello marrone principalmente prodotto in montagna da quattro allevatori, viene usato dappertutto sia intero sia a fettine. Nel suo racconto ci narra del burro e di come veniva usato da secoli in tante ricette, ora sostituito sempre più dalla margarina. Per fortuna però i suoi formaggi riescono a trovar spazio nella bottega e nel caffè locali, posti ormai raggiungibili dai turisti grazie ai nuovi collegamenti via mare e via terra.

Undredald, NO Region
Geolocalizzazione: